Progetti Passati

Piemonte non solo Asilo e non solo asilo FER

A che punto sono arrivati i progetti Piemonte: Non solo Asilo? e Non solo asilo FER? A metà maggio del 2009 dopo aver fatto un primo censimento dei desideri e delle capacità dei rifugiati politici e titolari di protezione internazionale sono state inserite le prime 31 persone attraverso fondi di “Piemonte non solo Asilo”. Le altre persone (più di cento) sono state inserite da Ottobre 2009 sino a fine Febbraio 2010, attraverso i fondi FER “Non solo asilo” e i fondi “Piemonte Non solo Asilo”. Da marzo 2010 abbiamo iniziato un lavoro di rielaborazione/bilancio dei risultati raggiunti, di ciò che è stato positivo o negativo e delle sfide che ancora ci aspettano; siamo giunti alla definizione dei 9 obbiettivi sotto elencati che ci proponiamo di perseguire fino a maggio 2012: individuazione di più stabili – meglio se due (da 35 posti) o tre (da 25 posti) – in città che svolgano la funzione di prima accoglienza per circa 4 mesi, (il famoso stabile da 70 posti del primo anno!); durante questo periodo le persone dovranno frequentare un corso base di lingua italiana sensibilizzazione sui problemi derivanti dalla non fruibilità del diritto alla residenza (nonostante l’esistenza dei protocolli non si può conseguire l’esame di scuola […] read more

Abitare e Abilitare il Territorio

PROGETTI I progetti sostengono l’inclusione sociale, economica e culturale di 40 rifugiati e titolari di protezione sussidiaria provenienti per lo più da Somalia, Eritrea, Etiopia e Sudan in diversi comuni del territorio piemontese. RIFUGIATI E TITOLARI DI PROTEZIONE SUSSIDIARIA Un volto dell’immigrazione Tra le ragioni che con sempre maggiore frequenza spingono molte persone ad abbandonare il paese d’origine Rientra la fuga da contesti di guerra da situazione di persecuzione, tortura, violazione dei diritti umani. Approdate in Italia e superato un complesso iter giuridico queste persone possono vedere riconosciuto lo status di Rifugiato o di Titolare di Protezione Sussidiaria, Ottenendo così il permesso di soggiorno e venendo equiparate ai cittadini italiani in termini di diritti e servizi offerti Il rifugiato E’ colui che temendo ha ragione di essere perseguitato per motivi di razza, religione, nazionalità, appartamento ad un determinato gruppo sociale, o per le sue opinioni politiche si trova fuori dal paese di cui è cittadino e  non può o non vuole a causa di questo timore avvalersi della protezione di questo paese; Oppure che non avendo la cittadinanza o trovandosi fuori dal paese in cui aveva residenza abituale seguito di siffatti avvenimenti, Non può o non vuole tornarci per il […] read more

FER NON SOLO ASILO 3 – Ricerca Salute

OSS Sono disponibili i materiali usati per la formazione del personale socio sanitario, azione che si é tenuta tra aprile e giugno 2012 nei territori di Asti, Ivrea, Bra, Alessandria e Biella grazie al progetto Non solo asilo 3, un progetto FER ammesso a finanziamento nell’arco temporale 2008-2013 Convenzione 2010/FER/PROG-5021 Azione 1.1.B AP 2010 la formazione ha riguardato tre aspetti principali, strumenti giuridici, strumenti antropologici e strumenti psicologici ASPETTI GIURIDICI: Chi sono i richiedenti di asilo e i rifugiati? (A cura: Dott.sa Cristina Molfetta) ASPETTI ANTROPOLOGICI: Ricerca sulla salute – Bibliografia Antropologica Sanitaria (A cura: Dott.sa Cristina Molfetta) ASPETTI PSICOLOGICI: Dott.sa Anamaria Skanjeti – Dott.sa Laura Moretto – Dott.sa Angela La Greca   read more

NON SOLO ASILO 3

SOGGETTO CAPOFILA  Cooperativa Orso PARTNERS DI PROGETTO Associazione  Terra del Fuoco, Consorzio Abele lavoro, Consorzio Self, Cooperativa Crescere Insieme, Cooperativa Mary Poppins, Cooperativa Parella, Gruppo Abele ,Ufficio Pastorale Migranti. OBIETTIVI GENERALI Il progetto intende sostenere e accompagnare in percorsi di riabilitazione e inserimento socio-lavorativo richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale, vittime di tortura e violenza, presenti in Piemonte, prevalentemente nelle province di Torino, Asti, Alessandria, Biella e Cuneo, proseguendo nelle finalità e nelle modalità di intervento, le azioni realizzate a livello regionale con i progetti  finanziati dai programmi precedenti 2008/2009. il progetto vede coinvolti diversi soggetti tra cui DESTINATARI 30 richiedenti asilo 45 titolari di protezione internazionale (di cui al max 20 inseriti nel programma 2009) 5 territori TEMPI Da giugno 2011 a giugno 2012 AZIONI Richiedenti asilo accoglienza e presa in carico ricostruzione e ricerca materiale per la ricostruzione della propria storia personale accompagnamento sanitari supporto legale e psicologico organizzazione di spazi dedicati dove svolgere corsi (italiano o percorsi professionalizzanti) o attività (iniziative di gruppo a valore riabilitativo e/o socializzante) sostegno nella presentazione del ricorso sostegno abitativo per max 5 destinatari. Titolari di protezione internazionale anamnesi degli eventi traumatici individuazione di forme di cura e riabilitazione adeguate attivazione […] read more

Progetto Provincia Sensibile

loc Se sei un operatore alla prime armi che lavora con richiedenti asilo e/o rifugiati, se sei un insegnante/formatore interessato ad approfondire il tema del diritto d’asilo e dei rifugiati, se sei un cittadino interessato al tema e vuoi partecipare agli incontri di formazione/sensibilizzazione del progetto Provincia Sensibile scrivi un’email a Jahela Milani reteregionale@nonsoloasilo.org e a Ghizlane Yagoub yagoub@cooperativaorso.it Visita il Sito di riferimento read more
Privacy Policy