Rassegna Stampa

La marcia delle donne e degli uomini scalzi – 11 settembre ore 18

In risposta all’appello nazionale lanciato da Venezia per una Marcia delle Donne e degli Uomini Scalzi, a sostegno e supporto “di chi ha bisogno di mettere il proprio corpo in pericolo per poter sperare di vivere o di sopravvivere”, il Coordinamento Non Solo Asilo promuove nel pomeriggio dell’11 settembre una marcia a piedi nudi attraverso le vie del centro di Torino, che inizierà sotto la Mole Antonelliana e si concluderà in Piazza Castello di fronte alla Prefettura. Appuntamento per la marcia: venerdì 11 settembre ore 18 sotto la Mole. Martedì 8 settembre è previsto un incontro organizzativo alle ore 21 presso Casa Acmos, via Leoncavallo 27, Torino, a cui tutti sono invitati. Hanno segnalato la loro adesione all’iniziativa: Fondazione Benvenuti in Italia, Carovane Migranti, Coordinamento Immigrati Cgil Torino, Cgil Torino, Terra del Fuoco. Per leggere il comunicato stampa completo del Coordinamento, clicca qui.   ***** Appello nazionale E’ arrivato il momento di decidere da che parte stare. E’ vero che non ci sono soluzioni semplici e che ogni cosa in questo mondo è sempre più complessa. Ma per affrontare i cambiamenti epocali della storia è necessario avere una posizione, sapere quali sono le priorità per poter prendere delle scelte. Noi stiamo […] read more

Accoglienza in famiglia

Sulla scia del seminario nazionale “Scegliere di accogliere”, tenutosi lo scorso 14 novembre a Torino, il Coordinamento Non Solo Asilo, EuropAsilo, CoCoPa e Recosol hanno prodotto un documento condiviso sul tema dell’accoglienza in famiglia che esprime e sistematizza le riflessioni comuni sviluppate in questi mesi Scarica il documento Pdf read more

Emergenze perché? – Comunicato stampa 10 aprile 2014

Comunicato stampa del Coordinamento Non Solo Asilo sull’ “emergenza sbarchi”. read more

“Avremmo voluto sbagliarci!”

Il Comunicato Stampa 2013 del Coordinamento Non Solo Asilo  Leggi il Comunicato read more

Lettera del Coordinamento alle Istituzioni 21 giugno 2011

La lettera denuncia le forti preoccupazioni in merito alle difficili situazioni che stanno vivendo quasi 1.000 Richiedenti Asilo arrivati in Piemonte in queste ultime settimane  Scarica la lettera read more

Comunicato stampa – 7 Aprile 2011

No alla finta accoglienza e alle tendopoli, si a percorsi reali di integrazione per chi fugge da violenze e guerre  Scarica il comunicato read more

La lezione dei somali

RASSEGNA La lezione dei somali: mai concentrare tutti nello stesso posto read more

L’immigrazione secondo Non Solo Asilo

In attesa di un accordo tra le regioni e il Governo in materia di immigrazione, Futura ha intervistato Massimiliano Orlandi, del Coordinamento “Non solo asilo”, nato nel 2008 dalla collaborazione di una trentina di associazioni di Torino perché, come si legge sul sito (http://www.nonsoloasilo.org) “l’offerta di posti di accoglienza sia a livello nazionale che a livello locale torinese per i richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale era evidentemente insufficiente rispetto alle richieste di accoglienza dei rifugiati sul territorio nazionale e locale”. Torino nel 2009 si è trovata di fronte al problema dello sgombero dell’ex clinica San Paolo in corso Peschiera, dove vivevano oltre 400 rifugiati. Circa metà di questi vennero trasferiti a Settimo Torinese, al centro Fenoglio della Croce Rossa, mentre la metà restante fu mandata nella ex caserma Lamarmora in via Asti, liberata circa un anno fa.   Qual è il bilancio della gestione dei rifugiati a Torino negli due ultimi anni? “Non è positivo. L’ex clinica San Paolo è stata una pagina vergognosa, centinaia di persone per più di un anno hanno vissuto in una condizione igienico ambientale e sociale assolutamente inadeguata per una città civile come Torino”. Le soluzioni che sono state adottate sono state efficaci? […] read more
Privacy Policy