No alla finta accoglienza e alle tendopoli, si a percorsi reali di integrazione per chi fugge da violenze e guerre 
Scarica il comunicato