Laboratorio Multidisciplinare
sul Diritto d’Asilo 2015

Corso di Laurea Magistrale in Antropologia culturale ed Etnologia
Associazioni e Cooperative del Coordinamento “Non Solo Asilo” a.a. 2015/16

COSA  Il Laboratorio sul diritto d’asilo si propone di avvicinare in modo concreto il mondo universitario e della ricerca scientifica a quello del terzo settore impegnato sul tema e, più in generale, agli interventi di accoglienza, supporto, accompagnamento di titolari di protezione internazionale. A tal fine saranno coinvolti, da una parte, ricercatori che affrontano il tema dell’asilo partendo da punti di vista differenti, in un’ottica interdisciplinare, e, dall’altra, realtà istituzionali del privato sociale, dell’associazionismo, ma anche della cooperazione internazionale, che presenteranno le proprie esperienze di intervento. Il tema del diritto d’asilo, e delle azioni ad esso collegate, verrà affrontato a partire da tre punti di osservazione: quello storico-giuridico, quello socio-antropologico e quello degli interventi sociali. Inoltre, si adotterà una prospettiva comparata, confrontando tra loro progetti locali (istituzionali e non), nazionali ed europei, con uno sguardo a quanto sta accadendo anche oltre i confini dell’Europa.

 

PER CHI  Il Laboratorio si rivolge a due figure specifiche: gli studenti universitari interessati ad approfondire la tematica della protezione internazionale, con l’eventuale obiettivo di comporre una tesi di laurea sul tema; gli operatori istituzionali, del privato sociale e delle associazioni che operano, a vario titolo, in questo settore. Il Coordinamento Non Solo Asilo metterà a disposizione la sua rete di enti per consentire agli studenti di seguire tirocini formativi, finalizzati all’apprendimento delle competenze ma anche alla elaborazione della tesi di laurea.

 

DOVE E QUANDO Il Laboratorio avrà come sede principale il Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena 100A, Torino e si svolgerà tra inizio ottobre e metà dicembre il giovedì pomeriggio dalle 14 alle 18. Alcuni incontri potrebbero svolgersi in un giorno della settimana differente, come specificato nel calendario, la cui versione definitiva sarà comunicata all’inizio del Laboratorio. Gli incontri si terranno, se non altrimenti indicato, nell’aula LL4 del Campus Luigi Einaudi.

 

DATE E TEMI

DATA TITOLO RELAZIONE RELATORI
Gio 01Ott Richiedenti asilo e rifugiati: una visione globale. Glossario e quadro di base Cristina Molfetta,
Magda Bolzoni
Mer 7 Ott Procedure e accesso al diritto d’asilo in Italia:
quadro e novità legislative
Come funziona (Questura, impronte, C3 Commissione Territoriale, riconoscimento e/o ricorso); come potrebbe cambiare (approvazione direttiva Procedura); alcuni casi concreti e il lavoro della Clinica Legale (che cosa è bene sapere prima di andare a compilare il C3, che cosa è bene sapere prima di andare davanti alla Commissione Territoriale)
Maurizio Veglio, Ulrich Stege, La clinica legale
Gio 15 Ott Rapporto sulla protezione internazionale in Italia 2015 Cristina Molfetta
(presso sede UPM,
via Cottolengo 22)
Mer 21 Ott

L’accoglienza in Italia: quadro generale e approfondimento in una prospettiva antropologica e di genere

Cristina Molfetta,
Barbara Sorgoni,
Barbara Pinelli
Gio 29 Ott L’accoglienza nelle realtà piemontesi: progetti e azioni in corso Operatori Coordinamento
Non Solo Asilo e rappresentanti
istituzionali
Gio 5 Nov Sanità e salute: leggi, protocolli e realtà quotidiana Salvatore Geraci
Gio 12 Nov Il diritto d’asilo e l’Europa: i movimenti transnazionali e l’Agenda Europea Chiara Marchetti,
Cristina Molfetta
Gio 19 Nov La famiglia al centro: ricongiungimenti, ricostruzione e mantenimento dei legami familiari, accoglienza in famiglia

Mauro Van Aken

Gio 26 Nov 2015, l’anno della svolta per il diritto d’asilo?
La situazione italiana dopo il recepimento delle direttive Europee; la situazione di accoglienza in Italia dei minori stranieri non accompagnati
Gianfranco Schiavone
Cristina Molfetta
Gio 3 Dic Tra esigibilità dei diritti e pratiche sociali: le questioni della residenza e dell’accesso alla casa Anna Brambilla*
e rappresentanti realtà
del territorio torinese
Gio 10 Dic Presentazione dei lavori di gruppo e valutazione conclusiva Partecipanti al laboratorio

 * relatori da confermare


Il tema che farà da sfondo al laboratorio 2015-16 è il seguente:   

“2015, l’anno della svolta per il diritto d’asilo?
La situazione italiana nel quadro dei cambiamenti globali” 

In parallelo allo svolgimento del laboratorio verranno creati dei gruppi di lavoro che porteranno avanti piccoli progetti di ricerca-azione connessi al tema generale, che verranno poi presentati a tutti i partecipanti nell’incontro conclusivo.

_____________

Laboratorio Multidisciplinare
sul Diritto d’Asilo 2014

Corso di Laurea Magistrale in Antropologia culturale ed Etnologia
Associazioni e Cooperative del Coordinamento “Non solo asilo”, a.a. 2014-2015

COSA  Il Laboratorio sul diritto d’asilo si propone di avvicinare in modo concreto il mondo universitario e della ricerca scientifica a quello del terzo settore impegnato sul tema e, più in generale, agli interventi di accoglienza, supporto, accompagnamento di titolari di protezione internazionale. A tal fine saranno coinvolti, da una parte, ricercatori che affrontano il tema dell’asilo partendo da punti di vista differenti, in un’ottica interdisciplinare, e, dall’altra, realtà istituzionali del privato sociale, dell’associazionismo, ma anche della cooperazione internazionale, che presenteranno le proprie esperienze di intervento. Il tema del diritto d’asilo, e delle azioni ad esso collegate, verrà affrontato a partire da tre punti di osservazione: quello storico-giuridico, quello socio-antropologico e quello degli interventi sociali. Inoltre, si adotterà una prospettiva comparata, confrontando tra loro progetti locali (istituzionali e non), nazionali ed europei, con uno sguardo a quanto sta accadendo anche oltre i confini dell’Europa.

 

PER CHI  Il Laboratorio si rivolge a due figure specifiche: gli studenti universitari interessati ad approfondire la tematica della protezione internazionale, con l’eventuale obiettivo di comporre una tesi di laurea sul tema; gli operatori istituzionali, del privato sociale e delle associazioni che operano, a vario titolo, in questo settore. Il Coordinamento “Non solo asilo” metterà a disposizione la sua rete di enti per consentire agli studenti di seguire tirocini formativi, finalizzati all’apprendimento delle competenze ma anche alla elaborazione della tesi di laurea.

 

DOVE E QUANDO Il Laboratorio avrà come sede principale il Campus Luigi Einaudi, Lungo Corso Dora Siena 100A (Torino) e si svolgerà tra fine settembre e metà dicembre il giovedì pomeriggio dalle 14 alle 17-18.

 

DATE E TEMI

DATA TITOLO RELAZIONE RELATORI
Gio 25 Sett Presentazione del laboratorio, vincoli del riconoscimento crediti e possibilità di tirocinio per gli studenti.
Glossario, Convenzione di Ginevra e quadro legislativo di base
 Cristina Molfetta, Magda Bolzoni, Tirocinanti dell’anno precedenteGlossario
Gio 2 Ott Procedure, accoglienza e progetti in Italia Magda Bolzoni
Gio 9 Ott Approfondimento legislativo: quali sono le novità? Alessandra Fantin
Gio 16 Ott

La presentazione della domanda d’asilo

Operatrici “Punto di Domande”
Gio 23 Ott Pratiche di ricongiungimento in Italia ed Europa Yagoub Kibeida e Gaia Pietravalle (“Asilo in Europa”)
Mer 29 Ott Pratiche di etichettamento, forme di mantenimento e ricostruzione dei legami familiari Mauro Van Aken
Gio 6 Nov La realtà piemontese: progetti e azioni in corso Operatori “Non Solo Asilo”
Gio 13 Nov Una riflessione sulle pratiche di costruzione e mantenimento dei legami nei percorsi di accoglienza

Operatori “Non Solo Asilo” e Chiara Marchetti (“Ciack” di Parma)

Gio 20 Nov Approccio psicologico e antropologico con uno sguardo di genere Silvia Torresin, Barbara Pinelli
Gio 27 Nov Tra esigibilità dei diritti e pratiche sociali: le questioni della residenza e dell’accesso alla casa Anna Brambilla, Joli Ghibaudi
Gio 4 Dic Sanità e salute: leggi, protocolli e realtà quotidiana Salvatore Geraci
Gio 11 Dic Presentazione dei progetti e valutazione conclusiva

Partecipanti al laboratorio

 

Il tema che farà da sfondo al laboratorio 2014-2015 e che sarà al centro dell’azione di ricerca collegata è il seguente:  

Relazioni, legami e affettività: cosa (e come) si mantiene, si cambia e si costruisce nel contesto di arrivo. 

In parallelo allo svolgimento del laboratorio verranno creati dei gruppi di lavoro che porteranno avanti piccoli progetti di ricerca-azione connessi al tema generale, che verranno poi presentati a tutti i partecipanti nell’incontro conclusivo.

 


Laboratorio Multidisciplinare
sul Diritto d’Asilo 2013

Torino: dal 26 settembre al 19 dicembre 2013

Gli incontri si sono svolti presso il Campus Luigi Einaudi dell’Università di Torino

Il tema trasversale al Laboratorio è stato il rapporto operatori-rifugiati e le trappole della relazione. Ne è seguita una ricerca-azione i cui risultati sono consultabili qui. Ai fini della ricerca sono state utilizzate anche le testimonianze degli operatori raccolte durante gli incontri di laboratorio, che sono quindi lì consultabili. Qui sotto è possibile scaricare le relazioni degli incontri e i materiali utilizzati durante gli stessi.

DATA TITOLO RELAZIONE RELATORI
Gio 26-09 Presentazione laboratorio, introduzione progetti, tirocini e glossario di base su migrazioni forzate e diritto d’asilo  Cristina Molfetta, Paola Sacchi, Magda Bolzoni
Glossario base
Gio 03-10 Il punto di domande: come lavorare sulla ricostruzione delle storie e gli approfondimenti per preparare l’incontro con la Commissione Territoriale   intervento Mirtha Sozzi, Laura Braga – materiali attività di gruppo
Gio 10-10 Il tempo delle procedure e l’impatto sulla costruzione del rapporto tra richiedenti asilo e operatori Operatori Coordinamento Non Solo Asilo 
Gio 17-10

Le azioni dell’occidente e le sue retoriche: convenzioni internazionali ed europee, regolamento Dublino e questioni normative 

intervento Maurizio Veglio
– slides presentazione
Gio 24-10 Confrontarsi con progettualità diverse, tra desiderio di partire e percorsi per restare. Influenze sul rapporto tra rifugiati e operatori.  Operatori Coordinamento Non Solo Asilo
Mer 30-10 Chi sono i rifugiati e come si producono: status giuridico, processi di etichettamento e rifugiati come ‘prodotto’ storico-politico intervento Mauro Van Aken 
Gio 07-11  Il sistema d’asilo in Europa

intervento Giacomo Rossi

Gio 14-11  Arrivare da SPRAR, CARA, ENA, dormitori o case occupate. Come il percorso precedente influenza la relazione rifugiati-operatori

Operatori Coordinamento Non Solo Asilo

Gio 21-11  Il sistema di accoglienza in Italia: pre-sprar, sprar, emergenza; limiti e possibili evoluzioni.

intervento Chiara Marchetti, Gianfranco Schiavone
– slides presentazione Chiara Marchetti

Gio 28-11 Questione di genere ed età nella costruzione del rapporto tra rifugiati e operatori Operatori Coordinamento Non Solo Asilo
Gio 05-12 Uno sguardo antropologico alla relazione tra operatori e rifugati intervento Barbara Pinelli, Silvia Pipino
Gio 12-12 Presentazione dei progetti del laboratorio  Partecipanti al Laboratorio. Presentazione lavoro su sistemi di asilo in Europa. Presentazione lavoro su pacchetto informativo per richiedenti asilo e rifugiati. Presentazione lavoro su progetto formativo per scuole.
Gio 19-12 Tra esigibilità dei diritti e pratiche sociali. La questione della residenza e dei ricongiungimenti. Valutazione del laboratorio e confronto conclusivo  

intervento Yagoub Kibeida

 

Laboratorio Multidisciplinare
sul Diritto d’Asilo 2012

Torino: dal 25 settembre al 18 dicembre 2012

E’ Possibile Scaricare  le singole sbobinature di ogni incontro e gli interventi dei relatori cliccando direttamente sul nome della persona interessata.

Scarica il documento completo del Laboratorio

DATA LUOGO TITOLO RELAZIONE RELATORI
Mar
25-09
Centro Interculturale, C.so Taranto 160 Presentazione del laboratorio e introduzione al tema della progettazione e degli stages

Cristina Molfetta
Michele Manocchi
Simona Sordo

PDF

Mer
03-10
Dip. Scienze Sociali. Via S. Ottavio 50 La casa e l’abitare: una introduzione da un punto di vista sociologico e antropologico con excursus sul sistema casa in Italia Giovanni Semi,
Silvia Torresin,
Cristina MolfettaPDF
Mer
10-10
Centro Interculturale, C.so Taranto 160 Chi sono i rifugiati e come si producono: status giuridico, processi di etichettamento e rifugiati come ‘prodotto’ storico-politico Mauro Van Akeen
Cristina MolfettaPDF
Mar
16-10
Aula informatica
Scienze Politiche, Via Plana 10
Le azioni dell’occidente e le sue retoriche: convenzioni internazionali ed europee, regolamento Dublino, agenzia Frontex e respingimenti in mare Maurizio Veglio (pt.1) (pt.2)
Ulrich Stage
Silvia Pescivolo
Mirtha SozziPDF
Lun
22-10
Centro Interculturale, C.so Taranto 160 Il sistema di accoglienza in Italia: pre-sprar, sprar, emergenza, limiti e possibili evoluzioni Gianfranco Shiavone
Zahra OsmanPDF
Mar
30-10
Centro Interculturale, C.so Taranto 160 Il sistema d’accoglienza in Europa e altrove, il campo profughi nella cooperazione Chiara MarchettiPDF
Mar
06-11
Centro Interculturale, C.so Taranto 160 La situazione piemontese: verso la creazione di un modello alternativo di intervento

Cristina Molfetta
Michele Manocchi

PDF

Mar
13-11
Centro Interculturale, C.so Taranto 160 Tra esigibilità dei diritti e pratiche sociali: residenza, ricongiungimenti, approccio di genere Joli Ghibaudi
Yagoub Kibeida
Simona TallianiPDF
Mar
20-11
Centro Interculturale, C.so Taranto 160 Sanità: leggi, protocolli, ostracismo istituzionale Salvatore GeraciPDF
Mar
27-11
Centro Interculturale, C.so Taranto 160 Lavoro e sfruttamento lavorativo Lorenzo Trucco
Berthin NzonzaPDF
Mar
04-12
Centro Interculturale, C.so Taranto 160 Progettazione: leggere il territorio, scegliere gli obiettivi, rispondere ai vincoli Cristina Molfetta
Michele Manocchi
Simona SordoPDF
Mar
11-12
Centro Interculturale, C.so Taranto 160 Come gestire il distacco: la giusta distanza e il momento del congedo

Paola Sacchi
Antonella Meo
Silvia Torresin
Lucrezia Riccardi

PDF

Mar
18-12
Centro Interculturale, C.so Taranto 160 Valutazione del laboratorio e confronto conclusivo Cristina Molfetta, Michele ManocchiPDF

_______________________________

 

Laboratorio Multidisciplinare
sul Diritto d’Asilo 2011

Il Laboratorio sul diritto d’asilo si propone di avvicinare in modo concreto il mondo universitario e della ricerca scientifica a quello del terzo settore impegnato sul tema e, più in generale, agli interventi di accoglienza, supporto, accompagnamento di titolari di protezione internazionale. A tal fine vengono coinvolti, da una parte, ricercatori che affrontano il tema dell’asilo partendo da punti di vista differenti, in un’ottica interdisciplinare; e, dall’altra, realtà istituzionali, del privato sociale, dell’associazionismo, ma anche della cooperazione internazionale, che presentano le proprie esperienze di intervento. Il tema del diritto d’asilo, e delle azioni ad esso collegate, viene affrontato a partire da tre punti di osservazione: quello storico-giuridico, quello socio-antropologico e quello degli interventi sociali. Inoltre, la prospettiva adottata è comparata, confrontando tra loro progetti locali (istituzionali e non), nazionali ed europei, con uno sguardo a quanto sta accadendo anche oltre i confini dell’Europa.

Il Laboratorio si rivolge a due figure specifiche: gli studenti universitari interessati ad approfondire la tematica della protezione internazionale, con l’eventuale obiettivo di comporre una tesi di laurea sul tema; gli operatori istituzionali, del privato sociale e delle associazioni che operano, a vario titolo, in questo settore.

Il Coordinamento Non Solo Asilo mette a disposizione la sua rete di enti per consentire agli studenti di seguire tirocini formativi, finalizzati all’apprendimento delle competenze ma anche alla elaborazione della tesi di laurea.

Scarica il documento completo del Laboratorio

DATA TITOLO RELAZIONE RELATORI
Mar 27-09  Presentazione del laboratorio  Cristina Molfetta, Michele Manocchi
Mer 05-10 Chi sono i rifugiati e come si producono. Convenzione di Ginevra, processi di etichettamento e rifugiati come “prodotto” storico-politico  Mauro Van Aken
Mar 11-10 Le azioni dell’occidente e le sue retoriche: leggi e ordinamenti, agenzia Frontex, accordi bilaterali, sovvenzioni Alessandra Algostino, Gianluca Vitale
Mar 18-10

Comparazione dei sistemi di accoglienza europei e regolamento di Dublino

Chiara Marchetti, Barbara Sorgoni
Mar 25-10 Situazione italiana:
pre-sprar; sprar e suoi limiti; possibili evoluzioni
 Cristina Molfetta
Gio 03-11 La situazione piemontese:
verso la creazione di un modello alternativo di intervento
Cristina Molfetta, Michele Manocchi
Mar 08-11  Il ruolo delle reti e del capitale sociale

Rocco Sciarrone, Luca Storti

Mer 16-11  Welfare, tra tutela e violenza: famiglie; residenza negata e conseguenze; ricongiungimenti e rimesse; costruzione della “storia giusta”; il genere

Michele Manocchi, Lucrezia Riccardi

Mar 22-11 Lavoro: spreco del capitale umano e condizioni di sfruttamento Graziella Rigolino
Mer 30-11 Sanità: leggi, protocolli, ostracismo istituzionale Salvatore Geraci, Joli Ghibaudi
Mar 06-12 Progettazione: leggere il territorio, scegliere gli obiettivi, rispondere ai vincoli Simona Sordo, Cristina Molfetta
Gio 15-12 Come gestire il distacco: la giusta distanza e il momento del congedo

Ngô Đình Lệ Quyên, Antonella Meo